Implant Bridge - TORONTO

Esistono di versi tipi di Implant bridge in base al numero di impianti e alla tipologia di protesi che verrà poi agganciata. tutti questi lavori possono essere eseguiti in giornata o con implantologia in differita in base alle condizioni della situazione personale del paziente che verranno valutate dall'implantologo.

Implant bridge su 6 impianti



In questo tipo di Implant bridge vengono utilizzati 6 impianti per sostenere una protesi fissa costruita senza gengiva.

 

Questo tipo di protesi viene fatta quando le condizioni estetiche gengivali lo permettono.

 

Vantaggi: alto livello estetico, diventano come dei vostri denti veri

 

Svantaggi: costo maggiore

Implant bridge su 4-6 impianti con barra.​



Questo tipo di Implant bridge viene fatto quando le condizioni estetiche delle gengive non permettono la realizzazione del primo tipo, per cui bisogna ricostruire una falsa gengiva che renda esteticamente valido il lavoro.

 

Vantaggi: costi minori rispetto al primo tipo

 

Svantaggi: presenza di una flangia gengivale di resina nella protesi

Protesi totale fissata su 2 impianti



Questo tipo di lavoro non è un vero e proprio implant bridge ma una soluzione molto valida per stabilizzare una dentiera.

Questa è l’alternativa più semplice e spesso anche la più conveniente per il trattamento implantare del paziente edentulo.

Questo tipo di impianto è indicato soprattutto per i pazienti che già portano una protesi ma sono insoddisfatti della sua tenuta. In presenza di forte atrofia dell’osso mascellare – che insorge dopo aver portato una protesi dentaria per anni – una protesi mobile ancorata su impianti è talvolta da preferirsi ad una costruzione fissa. Sugli impianti inseriti nell’osso mascellare vengono avvitati elementi di ancoraggio (attacchi a sfera o barra) sui quali poi la protesi verrà innestata e troverà un sostegno sicuro.

 

Naturalmente la protesi va comunque tolta e pulita dopo i pasti, ma la buona tenuta offre una piacevole sensazione di sicurezza e, in confronto ad una normale dentiera, un comfort di masticazione di gran lunga superiore. Normalmente nell'osso mascellare vengono messi due impianti, ciascuno dei quali dotato di attacco a sfera, sui quali si attacca la protesi mobile.

 

Vantaggi: protesi mobile praticamente fissa, di dimesioni minori rispetto alle protesi mobili tradizionali e nella protesi superiore senza palato, costi minori rispetto alle altre due metodiche

 

Svantaggi: la protesi va tolta e pulita dopo i pasti